Condividi:


Genova, il fiuto di Nagut e Target scova l'erba nelle tasche di un 24enne

di Marco Innocenti

Avevano appena completato l'addestramento nell'aeroporto Cristoforo Colombo

Un genovese di 24 anni è stato sanzionato perché trovato in possesso di due dosi di cannabis per un peso complessivo di 1,82 grammi detenute per uso personale. A tradirlo è stato il fiuto di Nagut e Target, i due cani in forze alla squadra cinofili della questura di Genova che sabato mattina hanno svolto il loro addestramento quotidiano all'interno dell'aeroporto Cristoforo Colombo di Genova.

Alla fine dell'addestramento, i due cani sono usciti con i loro conduttori nel parcheggio dell'aeroporto e, una volta vicino al ragazzo, Nagut ha imporvvisamente mostrato un interesse sospetto nei confronti del giovane, puntando dritto verso le tasche dei suoi pantaloni. A quel punto, il 24enne ha estratto la sostanza, contenuta in due involucri, ed è stato sanzionato dagli agenti.