Genova, il Comune celebra l'anniversario della partenza dei Mille dallo scoglio di Quarto

di Marco Innocenti

Due corone in Villa Garibaldi e sulla stele dove, nella notte fra il 5 e il 6 maggio 1860, salparono i piroscafi Lombardo e Palermo

Genova, il Comune celebra l'anniversario della partenza dei Mille dallo scoglio di Quarto

Alla presenza del vice sindaco Massimo Nicolò, del presidente del Municipio Levante Francescantonio Carleo e del presidente dell'associazione Nazionale Combattenti e Reduci Garibaldini sez. Genova - Chiavari Enzo Baldini, si è svolta questa mattina la cerimonia per il 161° Anniversario della Partenza dei Mille, la spedizione guidata da Giuseppe Garibaldi.

Sono state deposte le corone presso la stele collocata sullo scoglio di Quarto, da cui nella notte tra il 5 e il 6 maggio salparono i piroscafi Lombardo e Palermo, al monumento dei Mille e, poi,  sulla lapide in Villa Garibaldi, che ricorda il soggiorno dell’Eroe dei due mondi, ospite dell'amico Candido Augusto Vecchi. Per non dimenticare uno dei momenti più importanti del Risorgimento italiano è stato osservato anche un minuto di silenzio dopo ogni singola deposizione. Villa Garibaldi, oggi sede del Municipio Levante custodisce, sotto i soffitti affrescati, preziosi e storici cimeli delle imprese del generale.