Genova, ex assessore Fiorini contro Salvini con una "bambolina voodoo"

di Redazione

Il ministro risponde: "La sinistra è ormai arrivata a questo"

Genova, ex assessore Fiorini contro Salvini con una "bambolina voodoo"

"Ex assessore, sinistra e 'democratica', del Comune di Genova dichiara al mondo che infilerà spilloni un un bambolotto con la mia faccia. Ormai sono arrivati ai #voodoo": lo scrive in un tweet Matteo Salvini in risposta a un post di una ex assessore comunale di Genova che ha pubblicato una foto con un bambolotto-puntaspilli con il volto del ministro dell'Interno.

Elena Fiorini aveva pubblicato sui social l'immagine della bambolina scrivendo: "Un acquisto fondamentale, li vendono a Lisbona eh e si sono raccomandati di piantarci tanti spillini.... E niente, a me mancava giusto un puntaspilli, manco a farlo apposta". Il post è stato successivamente eliminato, ma non prima di scatenare la rabbia del ministro.