Tags:

Genova

Genova, ecco il parcheggio con parco urbano fotovoltaico che cambierà il volto di Brignole

di Matteo Angeli

Sarà funzionale alla stazione, al traffico del Terzo Valico e della metropolitana leggera Brignole - Voltri. Via Montesano verrà allargata

Genova, ecco il parcheggio con parco urbano fotovoltaico che cambierà il volto di Brignole

Guarda la galleria

Dopo dieci anni di rinvi, progetti bocciati e rallentamenti di ogni tipo, nasce il nuovo parcheggio di Brignole. Fortemente voluto dagli abitanti della zona avrà un parco urbano dotato di un grosso impianto fotovoltaico, un'area per i bambini e una di ristoro. Verrà anche allargata via Montesano, da sempre una strada davvero stretta.

Saranno 200 i posti auto riservati agli abitanti del quartiere, mentre 150 saranno riservati alle Ferrovie dello Stato. Già perchè sarà funzionale alla stazione di Brignole, al traffico del Terzo Valico e della metropolitana leggera Brignole - Voltri. Insomma sarà possibile arrivare in auto e da lì prendere il treno per altre destinazioni. Una sorta di parcheggio di interscambio insomma.

Nel 2018 è stato firmato un protocollo di intesa tra Comune, Regione e Fs. Comune e Regione hanno già dato l'ok definitivo, manca solo l'ultima firma ma è ritenuta un dettaglio. I lavori dovrebbero partire entro la fine dell'anno e concludersi nel 2024.

A fare da traino all'operazione anche la Cooperativa Edilizia Porta Pila al lavoro da dieci anni per definire il progetto definitivo. "Finalmente siamo arrivati alla conclusione - spiega Alberto Cella, l'ingegnere che ha cooordinato tutto - era un'opera richiesta dalla gente del quartiere e che riteniamo davvero importante anche per quanto riguarda la viabilità. Un ringraziamento al Comune e all'assessore Campora.".

A pochi passi sta per nascereanche il nuovo palazzo dell'Iren, un progetto innovativo che certamente cambierà il volto della zona.

 

Galleria