Genova, cancellata a tempo record la pista ciclabile di corso Torino

di Alessandro Bacci

L'assessore Campora: "Essendo dei controviali si può semplicemente indicare il limite dei 30 km/h con una cartellonistica verticale e orizzontale"

Genova, cancellata a tempo record la pista ciclabile di corso Torino

Una pista ciclabile al centro della carreggiata in corso Torino. La nuova 'striscia rossa' apparsa nella giornata di martedì aveva subito scatenato l'ironia dei social e degli abitanti del quartiere. "Si tratta di un percorso molto breve, circa 30 metri - ha affermato Matteo Campora assessore alla mobilità del Comune di Genova - Ho effettuato un sopralluogo e siamo arrivati alla conclusione che essendo dei controviali si può semplicemente indicare il limite dei 30 km/h con una semplice cartellonistica verticale e orizzontale con l'indicazione del passaggio delle bici. Questa tracciatura sperimentale verrà superata."

Detto, fatto. Nella notte la striscia rossa è sparita da corso Torino ed è stata cancellata. nei prossimi giorni, come affermato dall'assessore, il Comune studierà un'alternativa valida per la pista ciclabile.