Genova, barca a vela in fiamme nel porticciolo di Pegli

di Redazione

Il rogo poco prima delle sei di stamane: in corso intervento dei vigili del fuoco. Corto circuito o gesto doloso

Genova, barca a vela in fiamme nel porticciolo di Pegli

Barca a vela in fiamme poco prima delle sei di stamane nel porticciolo di Pegli all'altezza della curva del Castelluccio: sul posto più squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Multedo che sono riusciti a domare le fiamme e spostare la barca lontano dagli ormeggi per impedire che le fiamme si propagassero ad altre imbarcazioni.

Siccome parte della barca avrebbe imbarcato acqua sono stati mobilitati anche i sommozzatori dei vigili del fuoco che stanno perlustrando la chiglia della barca per scongiurare la presenza di una falla. Le operazioni sono ancora in corso.

Impossibile per ora capire le origini del rogo: due le ipotesi, un corto circuito e un gesto doloso di un piromane. Dalle prime informazioni pare che al momento dell'incendio a bordo della barca non ci fosse nessuno.