Genova, 80enne ruba smartphone alla barista e fugge: rintracciato con il gps e denunciato

di Alessandro Bacci

La donna con l'applicazione "trova il tuo iPhone" ha scoperto che il cellulare era ancora in zona. L'anziano ha tentato la fuga a bordo di un ape

Un insospettibile vecchietto ruba uno smartphone e tenta la fuga. Il fatto è successo mercoledì in via Pastorino. Una donna ha subito il furto del suo cellulare e grazie alle immagini delle telecamere del bar è riuscita a ricordarsi il volto dell'uomo. La Polizia di Genova ha denunciato per il reato di furto un pregiudicato di 80 anni, di origini italiane. A richiedere l'intervento degli agenti è stata proprio la dipendente del bar di via Pastorino.

La donna analizzando le immagini della videosorveglianza del bar, ha visto il volto del ladro e giovedì mattina, utilizzando l'applicazione "trova iPhone" ha scoperto che il cellulare si trovava nelle zone limitrofe. Facendo un giro ha riconosciuto l'uomo che gli aveva rubato il cellulare qualche giorno prima, mentre si stava allontanando a bordo di un apecar. La donna ha composto il numero di cellulare, che ha iniziato a squillare e ha chiamato immediatamente la Polizia. Gli agenti del Commissariato di Cornigliano sono intervenuti e hanno fermato l'anziano e lo hanno portato in Questura per la segnalazione.