Condividi:


Genoa, emozionante pareggio in extremis: col Verona finisce 2-2

di Gregorio Spigno

Avanti i gialloblù con gol di Ilic, pari di Shomurodov e nuovo vantaggio ospite con Faraoni. A pareggiarla ci pensa Badelj al 95’

Genoa e Verona pareggiano 2-2. Una partita ricca di emozioni e capovolgimenti di fronte risolta nel finale da Badelj che trova il gol del pareggio dopo le reti di Ilic, Shomurodov e Faraoni. La serie positiva rossoblù continua.

 

96' FISCHIO FINALE!!! Il Genoa pareggia in extremis! Che beffa per Juric.

95' GOOOOOOOOOOOL GENOAAAAAAAA!!! BADELJ!!!!!!! Dalla bandierina il pallone carambola sui suoi piedi, che calcia forte da fuori e trova la rete!

94' Ancora calcio d'angolo per il Genoa, mentre rimane a terra per crampi Tameze, che esce per far spazio a Sturaro;

93' Corner per il Genoa;

90' Sono stati segnalati cinque minuti di recupero;

88' BESSA! Sfiora il palo con un destro dal limite. Verona vicino a chiuderla;

85' Timide proteste del Genoa per un tackle di Cetin in area su Scamacca, ma non c'è nulla;

82' Doppio cambio nel Verona: entrano due ex, Bessa e Veloso, fuori Ilic e Zaccagni;

78' Non ce la fa Pellegrini: ultimo quarto d'ora in 10 per i rossoblù;

77' Sembra che il Genoa chiuderà la partita in 10: Pellegrini è ko e le sostituzioni sono finite. Vedremo se riuscirà a riprendersi l'esterno;

76' Calcio di punizione dalla trequarti per il Genoa, batte Rovella ma libera la difesa del Verona;

74' Ammonito Cetin per un'entrataccia ai danni di Shomurodov;

68' Cambio anche nel Verona: fuori uno stremato Faraoni, dentro l'ex blucerchiato Vieira;

67' Doppio cambio Genoa: Scamacca e Pandev dentro per Strootman e Destro;

65' Padroneggia il Verona, indemoniati i calciatori di Juric;

61' GOL DEL VERONA! FARAONI! Esce male Perin, che di fatto serve l'esterno del Verona e fa 1-2;

57' Ammonito Strootman. Proteste vibranti da parte del centrocampista olandese;

55' Altro cambio nel Genoa: fuori Pjaca, dentro Rovella. Si torna al 3-5-2 per Ballardini;

53' ALTRO ERRORE INCREDIBILE DI LASAGNA! Si libera benissimo l'ex Udinese ma, solo davanti a Perin, calcia sul palo esterno!

49' GOOOOOOOOOL DEL GENOA!!! SHOMURODOOOOOOOV!! Clamoroso errore di Cetin, ne approfitta l'uzbeko che fa 1-1;

46' SI RIPARTE! Doppio cambio nel Genoa: dentro Pellegrini e Shomurodov per Czyborra e Zajc. Cambio anche nel Verona: Cetin in campo al posto di Lovato;

----------

45'+2 CLAMOROSA PALLA GOL PER IL GENOA! Zajc sfiora l'1-1! E si chiude qui la prima frazione, 0-1;

45' Segnalati due minuti di recupero;

40' Calcia bene Miha Zajc, ma il pallone sorvola di poco la traversa di Silvestri;

39' Calcio di punizione da posizione interessante per il Genoa;

35' Troppo Verona per il Genoa in questo primo tempo: forsennati gli uomini di mister Ivan Juric, che stanno ingabbiando i giocatori rossoblù più tecnici;

29' Prova a scuotersi il Genoa, ma il Verona è messo molto bene in campo;

23' Czyborra! Prova a riscattarsi il tedesco, ma non trova la porta colpendo male d'esterno; 

19' COSA HA SBAGLIATO LASAGNA! Si invola solo davanti alla porta, Perin è battuto ma calcia fuori, incredibile!

17' GOL DEL VERONA! ILIC! Palla sanguinosamente persa da Czyborra, Barak si invola e scarica centralmente per Ilic, che apre il piattone e mette all'incrocio;

14' Primo corner della partita in favore del Verona, allontana la difesa rossoblù;

8' Partita ad alta intensità molto spezzettata;

2' Subito un brutto fallo di Masiello su Zaccagni;

1' PARTITI! Comincia la sfida tra Genoa ed Hellas Verona, dopo un minuto di silenzio per la scomparsa di Mauro Bellugi;

Il Genoa va a caccia di una conferma dopo le ottime prestazioni (e risultati) delle ultime settimane, il Verona pure, dopo essere tornato alla vittoria. Ivan Juric torna al Ferraris dopo l'ultima giornata dello scorso campionato: chissà se, questa volta, riuscirà a sgambettare la sua ex squadra.

Di seguito le formazioni ufficiali della gara:

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Zajc, Badelj, Strootman, Czyborra; Pjaca, Destro.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Magnani, Gunter, Lovato; Faraoni, Ilic, Tameze, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna.