Tags:

genoa neustift ritiro

Genoa, tre graditi ritorni nel quartier generale di Neustift

di Redazione

La società intanto ufficializza l'acquisto di Barreca, già aggregato al gruppo

Genoa, tre graditi ritorni nel quartier generale di Neustift

Terzo giorno di ritiro per il Genoa, che continua a lavorare e a sudare all'ombra delle Alpi austriache, finalmente sotto un bel sole. Al di là del meteo, però, a portare aria nuova in casa rossoblù sono i tre arrivi previsti in giornata: il primo sarà Goran Pandev. Il macedone sbarcherà a Neustift in tempo per l'allenamento del pomeriggio, al quale dovrebbe prendere parte insieme al resto dei suoi compagni di squadra.

Più tardi, invece, dovrebbero arrivare anche Oscar Hiljemark e Cristian Romero, reduce quest'ultimo dalle visite mediche con la Juventus. I due giocatori dovrebbero aggregarsi al resto del gruppo in tarda serata, se non addirittura in nottata. Il centrocampista svedese, dopo l'operazione subita, è stato già sottoposto ai controlli medici di routine e sembra che abbia completamente recuperato. Prima di tornare in Italia, il giocatore si è sottoposto ad un'ulteriore visita di controllo anche in Svezia, visita che avrebbe dato esito positivo. Adesso toccherà allo staff medico del Genoa dare il proprio parere sulle condizioni effettive del giocatore, prima di sottoporlo ai test fisici e poi gettarlo nella mischia.

Fra i tifosi rossoblù presenti a Neustift, a tener banco questa mattina, è ancora la questione Hurtado. Le nebbie che avvolgono il possibile arrivo del giocatore alla corte di Aurelio Andreazzoli hanno stuzzicato la curiosità del popolo del Grifone, soprattutto dopo l'uscita ufficiale del Gimnasia La Plata. In società, però, si è preferito tenere un basso profilo: bocche assolutamente cucite e nessuna dichiarazione.

In attesa di novità dal mercato, la società ha intanto ufficializzato l'arrivo di Antonio Barreca, giocatore già aggregato al gruppo fin dal primo giorno di ritiro a Neustift. L'annuncio, arrivato oggi, era stato rinviato per questioni burocratiche. La formula è quella che già si conosceva: prestito annuale con diritto di riscatto.