Condividi:


Genoa-Sassuolo 1-2, la cronaca del match

di Marco Innocenti

Neroverdi avanti con Raspadori e Berardi. Zajc si vede annullare il goal del momentaneo 1-1 poi è Zappacosta, nel finale, a riaccendere le speranze

90'+4: Mariani dice che basta così: il Sassuolo passa al Ferraris

90': Ci saranno 4' di recupero

89': Ancora Zappacosta!! E' di nuovo l'esterno rossoblu a spaventare il Sassuolo, con un colpo dal limite che sfiora il palo alla destra di Consigli.

84': Gran destro di Zappacosta che lascia partire un missile terra-aria che si insacca sotto l'incrocio sul palo opposto

80': Due cambi nel Sassuolo: Caputo per Berardi e Bourabia per Locatelli

73': Altro cambio nel Genoa: Pjaca per Zajc

70': De Zerbi manda in campo Obiang e Haraslin per Raspadori e Traore

67': Triplo cambio nel Genoa: Cassata, Scamacca e Rovella per Behrami, Destro e Pandev

66': Raddoppio del Sassuolo con Berardi che approfitta di un passaggio corto di Masiello all'indietro verso Perin. L'attaccante neroverde stoppa il pallone e fulmina il portiere rossoblu con un interno mancino.

56': Cambio nel Sassuolo: entra Defrel ed esce Djuricic

52': Colpo di testa di Goldaniga, la palla s'impenna e colpisce la traversa, rimbalzando in campo proprio sulla riga del'area piccola del Sassuolo

50': Occasione clamorosa per il Sassuolo, con Raspadori che si fa 50 metri di campo in contropiede ma poi, tutto solo davanti a Perin, si fa ipnotizzare e spreca malamente l'opportunità del raddoppio

46': Si riparte. Ballardini manda subito in campo Shomurodov al posto di Ghiglione

SECONDO TEMPO:

45'+3: Finisce qui il primo tempo: Sassuolo avanti al Ferraris

45'+1: Ripartenza pericolosa del Sassuolo con Berardi che si accentra dalla destra, punta Masiello e poi cerca un mancino a girare. Il tiro è però centrale, Perin è ben piazzato e blocca senza patemi

45': Ci saranno 3' di recupero

39': Discesa di Ferrari sulla sinistra, Goldaniga lo affronta ma perde il rimpallo, il giocatore del Sassuolo entra in area ma tira debolmente e non impensierisce Perin

31': Destro di Zappacosta dal vertice dell'area, Consigli è pronto e blocca

27': Il pareggio del Genoa con il colpo di testa in tuffo di Zajc. Perfetto il cross di Destro, così come il tuffo di Zajc che anticipa il marcatore diretto e insacca sotto le gambe di Consigli. Mariani però va a rivedere l'azione al monitor e annulla il goal, per un presunto fallo dello stesso Destro su Locatelli a inizio azione. Fra le proteste dei rossoblu, ammonito Zappacosta

22': Contatto sospetto fra Pandev e Chiriches in area del Sassuolo: Mariani è vicino e fa proseguire

17': Sassuolo ancora pericoloso con Berardi che, dal limite, cerca il pallone a fil di palo ma Perin mette in angolo

13': Vantaggio del Sassuolo con Raspadori. Proteste dei giocatori del Genoa sia per la posizione di partenza, ma Goldaniga tiene in gioco l'attaccante neroverde, che per un precedente intervento forse a gamba tesa di Chiriches su Pandev, in avvio d'azione. Mariani però convalida il goal

8': Azione insistita del Genoa che prova a portare al tiro diversi giocatori, trovando però sempre le gambe o il corpo di un difensore del Sassuolo. Alla fine, ci pensa Zapata ma la sua sventola dalla distanza trova Consigli pronto: volo plastico e palla in angolo

4': Prima incursione del Sassuolo che, a destra, sfonda con Djuricic, tiro-cross su cui interviene Raspadori ma il suo tap-in viene controllato in qualche modo da Perin

1': Si parte, il primo pallone sarà del Sassuolo

PRIMO TEMPO:

Ad aprire la domenica di questa 35esima giornata di Serie A sono Genoa e Sassuolo, in un match che per i rossoblu potrebbe dire molto in chiave salvezza.Ballardini si affida all'esperienza di Pandev, in attacco in coppia con Destro, ma deve fare a meno di Strootman, schierando al suo posto behrami.

Ecco le formazioni ufficiali del match:

GENOA (3-5-2): Perin; Goldaniga, C. Zapata, Masiello; Ghiglione, Behrami, Badelj, Zajc, Zappacosta; Pandev, Destro. A disp: Marchetti, Paleari, Scamacca, Radovanovic, Melegoni, Onguene, Cassata, Pjaca, Shomurodov, Rovella, Czyborra. All. Ballardini

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; M. Lopez, Locatelli; Berardi, Djuricic, Traoré; Raspadori. A disp: Pegolo, Magnanelli, Kaan, Caputo, Peluso, Obiang, Muldur, Haraslin, Oddei, Bourabia, Kyriakopoulos, Defrel. All. De Zerbi

ARBITRO: Mariani (ass. Mondini e Pagnotta - IV: Serra - Var: Pairetto - Avar: Di Iorio)