Condividi:


Genoa, per la panchina spunta anche il nome di Liverani

di Redazione

La sua conferma a Lecce sembrava fatta ma poi la lite con Corvino e il probabile addio: sulle sue tracce ci sarebbe anche il Parma

Non fraintendiamo, la prima scelta è e resta Vincenzo Italiano per la panchina del Genoa. La resistenza dello Spezia però potrebbe mettere i bastoni fra le ruote al diesse Faggiano che, per portarlo al "Signorini" deve per forza trattare con la dirigenza delle Aquile, che stasera al Picco si giocano la storia. Pare che il patron Gozzi abbia chiesto un indennizzo, due milioni di euro, per far partire il proprio tecnico, legato allo Spezia da un altro anno di contratto. Una cifra, questa, che il Genoa non sarebbe disposto a sborsare.

Ecco quindi che la dirigenza rossoblu di ritrova a dover provare a battere strade alternative. Dopo le indiscrezioni su Massimo Carrera, attualmente alla guida dell'AEK Atene col quale prenderebbe parte anche alla prossima Champions, ecco spuntare anche il nome di Fabio Liverani. Il tecnico, che già si era seduto sulla panchina del Grifone nel 2013 non proprio con risultati esaltanti, era sul punto di firmare il rinnovo col Lecce ma poi, nella serata, una telefonata di fuoco con Pantaleo Corvino ha ribaltato tutto. L'addio ai salentini è a un passo per lui e le squadre che si sarebbero messe alla finestra sono due: il Parma e, guarda caso, proprio il Genoa.