Genoa, il fortino dell'Empoli regge fino alla fine: a Marassi termina 0-0

di Marco Innocenti

Proteste per una trattenuta sospetta in area ai danni di Portanova. Aureliano vede tutto ma la giudica troppo leggera per assegnare il rigore

Genoa, il fortino dell'Empoli regge fino alla fine: a Marassi termina 0-0

90'+5: Finisce qui.

89': ci saranno 5' di recupero

86': Ammonito anche Rovella. Anche lui era diffidato e salterà l'Atalanta

80': Cross di Hefti per Destro, colpo di testa ravvicinato ma la palla è debole e centrale. Vicario senza problemi

73': Lampo dell'Empoli con la conclusione mancina di Bandinelli. Sirigu si oppone

70': Girata di Destro di testa, palla alta sul fondo

69': Ammonito Bandinelli

66': Tiro in diagonale di Gudmundsson, di poco fuori bersaglio

61': Risponde Andreazzoli con Bandinelli e Henderson per Benassi e Bajrami. Blessin manda in campo Rovella e Amiri per Portanova e Melegoni

56': Cambia qualcosa Blessin: dentro Destro e fuori Yeboah

54'. Gran tiro a girare di Portanova che chiama Vicario all'intervento decisivo, manone che alza la palla quel tanto che basta per mandarla a sbattere sulla traversa 

46': Si riparte

SECONDO TEMPO:

45'+1: Finisce qui il primo tempo al Ferraris

45': Giallo anche per Yeboah

42': Luperto sbraccia su Yeboah, ammonito 

40': Giallo anche per Sturaro. Salterà l'Atalanta

38': Punizione di Gudmundsson, palla che spiove in area, testa di Vasquez ma Vicario blocca

37': Giallo per Verre che stende Gudmundsson

33': Palla dentro di Melegoni, appoggio di Yeboah per Portanova trattenuto per la maglia dal difensore empolese. Portanova cade nel cuore dell'area toscana ma Aureliano, appostato lì a due passi, fa cenno che non c'è nulla. Le proteste di mister Blessin portano solo ad un cartellino giallo per l'allenatore rossoblu 

24': Buona disecsa del Genoa sulla destra, palla a Melegoni che pennella per la testa di Portanova che però non riesce a dare forza alla sua conclusione. Vicario respinge e poi la difesa empolese libera l'area

17': Grande occasione per il Genoa: angolo di Gudmundsson, terzo tempo di Ostigard, Vicario è battuto ma quasi sulla linea salva Asllani

14': Ci prova Badelj dalla distanza ma il suo diagonale viene bloccato a terra da Vicario

9': Occasione per l'Empoli: palla orizzontale rischiosissima di melegoni, Bajrami la intercetta e scaglia una gran botta che coglie in controtempo Sirigu. Il portiere rossoblu però riesce comunque a respingere in qualche modo

7': Punizione velenosa di Bajrami, alta sopra l'incrocio non di molto

1': Si parte. Il primo pallone lo manovra il Genoa

PRIMO TEMPO:

Definirla "ultima spiaggia" sembra quasi scontato ma mai come oggi il Genoa di Blessin si gioca le residue speranze di restare aggrappato al sogno salvezza. Un'impresa, quella della squadra rossoblu, che dovrà per forza passare da una vittoria non più rinviabile, dopo 5 pareggi consecutivi. Oggi contro l'Empoli di Aurelio Andreazzoli non ci sarà spazio per tatticismi e attese: servono solo i tre punti.

Ecco le formazioni ufficiali:

GENOA: Sirigu, Hefti, Maksimovic, Ostigard, Vasquez, Sturaro, Badelj, Melegoni, Portanova, Gudmundsson, Yeboah. Allenatore: Blessin.

EMPOLI: Vicario, Stojanovic, Romagnoli, Luperto, Parisi, Benassi, Asllani, Zurkowski, Verre, Bajrami, Pinamonti. Allenatore: Andreazzoli.

ARBITRO: Aureliano (Ass. Baccini e Pagliarini - IV: Paterna - Var: Mariani - Avar: Zufferli)