Condividi:


Genoa, Ballardini: "Inizio traumatico, ma dopo il gol di Lukaku abbiamo reagito"

di Maria Grazia Barile

Il tecnico commenta le scelte di formazione: "A volte non pagano, fai giocare un giocatore credendoci ma non è detto che tu faccia la cosa giusta"

"L'inizio è stato traumatico poi la squadra ha reagito, abbiamo avuto anche le nostre occasioni, nel secondo tempo invece dovevamo fare di più, non siamo stati in partita sino all'ultimo". Ballardini commenta così la sconfitta di Milano con l'Inter e aggiunge: "Quando sei sotto di un gol contro una grande squadra non è facile. Comunque è una sconfitta che può servire perchè ci dice che serve senza il massimo a livello di testa e di gambe. Oggi volevamo fare una partita diversa ma non ci è riuscito. Ora il derby, a volte fai delle scelte che non pagano. Fai giocare un giocatore ma non è detto che tu faccia la cosa giusta".