Frana alla Scoglina, strada riaperta nel pomeriggio

di Redazione

39 sec

Senarega: "Previsto già oggi un sopralluogo con i rocciatori"

Grossi massi hanno invaso questa mattina la carreggiata sulla strada provinciale 23 poco prima del passo della Scoglina, all’altezza del comune di Favale di Malvaro. La strada, che collega la Val Fontanabuona alla Val d’Aveto, è stata riaperta nel pomeriggio.

Sono in corso sopralluoghi dei tecnici della Città metropolitana e nei prossimi giorni partiranno i lavori di messa sicurezza del versante franato.

“È previsto già oggi un sopralluogo con i rocciatori per mettere in campo quelle che sono le misure per contenere e verificare lo stato del resto della parete rocciosa. Lì si valuterà quali sistemi adottare per poi poter togliere il restringimento di carreggiata”, spiega Franco Senarega, consigliere delegato alla Viabilità della Città Metropolitana di Genova.