Fiorentina-Spezia 3-0, la cronaca del match

di Marco Innocenti

La decide Dusan Vlahovic: prima dal dischetto e poi, nella ripresa, con un tocco di precisione da pochi metri e con un tap-in su cross di Callejon

Fiorentina-Spezia 3-0, la cronaca del match

90'+3: Finisce qui la gara del Franchi

82': Ammonito Maleh

78': Tiro di Saponara, Provedel si fa trovare pronto e blocca in due tempi

77': Vicina al poker la Fiorentina col cross di Biraghi per la testa di Maleh, palla alta non di molto. Ammonito anche Thiago Motta per un battibecco con Saponara

73': Tris della Fiorentina, ancora con Vlahovic! L'attaccante viola difende un ottimo pallone e serve Bonaventura, tocco largo per Callejon, cross ancora in mezzo per Vlahovic che anticipa di netto il difensore spezzino e batte ancora Provedel. L'attaccante festeggia sotto la Fiesole togliendosi la maglia e viene mmonito da Giua

66': Fiorentina vicina al terzo goal con Odriozola, servito in area da Vlahovic. Lo spagnolo calcia con la punta del piede ma la palla sfila di poco sul fondo. Italiano intanto manda in campo Maleh al posto di Castrovilli. Entra anche Callejon per Sottil

64': Verde e Manaj per Strelec e Maggiore nello Spezia

61': Raddoppio viola con un'azione in velocità: triangolo fra Odriozola e Saponara, con l'ex Milan che gli rende palla con uno splendido colpo di tacco, cross basso per Vlahovic che controlla e batte Provedel con un tiro di precisione alla sinistra di Provedel

59': Cambio per la Fiorentina: Odriozola per Venuti

56': Occasionissima per Torreira che sfrutta un rinvio della difesa viola e scatta verso la porta spezzina, poi Sala rinviene su di lui e gli ruba il pallone. Intanto Giua ammonisce Colley per un fallo su Saponara in avvio d'azione

54': Fallo di Venuti e giallo per lui

50': Contropiede della Fiorentina con Sottil che serve nel corridoio Vlahovic, tutto solo davanti a Provedel. Mancino e palla in rete ma si alza la bandierina del guardalinee: l'attaccante viola era partito in fuorigioco. Si resto 1-0

49': Cross di Colley, Nzola anticipato di testa proprio davanti a Terracciano

46': Si riparte. Motta cambia subito: dentro Colley, Sala e Amian al posto di Ferrer, Salcedo e Bastoni

SECONDO TEMPO

45'+2: Finisce qui il primo tempo

45'+1: Ancora Vlahovic che si coordina in un fazzoletto e, col mancino, impegna Provedel che alza sopra la traversa

45': Ci saranno 2 minuti di recupero

43': E' rigore al Franchi e cartellino giallo per Gyasi. Dal dischetto va Dusan Vlahovic che spiazza Provedel e segna il suo sesto goal in campionato che vale il vantaggio per la Fiorentina

41': Check in corso al Var per un possibile tocco di mano di Gyasi sul colpo di testa di Milenkovic. Giua la va a rivedere al monitor: il tocco sembra ci sia in effetti

40': Gran botta di Vlahovic da circa 40 metri. Vola Provedel e mette in angolo. Sul corner sae in cielo Milenkovic ma Provedel blocca in tuffo

38': Triangolo Vlahovic-Castrovilli, palla di ritorno per il centrocampista che trova il fondo e cerca l'assist per Sottil, appostato a due passi dalla porta spezzina. Ci pensa Provedel a bloccare tutto

36': Ammonito Martinez Quarta

35': Doppia occasione per la Fiorentina: grande azione di Saponara che arriva al tiro, deviato da Strelec, la palla finisce a Sottil che calcia ma trova i pugni di Provedel

33': Sinistro di Gyasi, palla altissima sopra la traversa viola

29': Percussione centrale di Castrovilli, accompagnato da Vlahovic e Bonaventura. Il centrocampista viola temporeggia troppo e Strelec lo blocca

27': Cross di Castrovilli in area, Vlahovic non riesce a stopparla così come Bonaventura, poi la difesa sezzina libera

25': Ottima azione di Venuti sulla destra, servizio al centro per Saponara che stoppa e calcia ma la sua conclusione viene deviata in angolo da un difensore spezzino

20': Ferrer trattiene Saponara e si becca il giallo

17': Tiro di Castrovilli dal limite dell'area, para senza problemi Provedel

12': Contropiede dello Spezia che trova la difesa viola completamente sbilanciata. Alla fine Gyasi si fa pescare colpevolmente in fuorigioco e l'azione sfuma

2': Subito al tiro Maggiore. Fuori di poco

1': Si parte. Motta deve fare subito a meno di Hristov (ex di turno), infortunatosi nel riscaldamento. Al suo posto parte Erlic

PRIMO TEMPO:

Lo Spezia contro il suo passato recente. Le Aquile ritrovano Vincenzo Italiano dopo la telenovela che in estate ha portato il tecnico sulla panchina della Fiorentina. "Mai nemico dello Spezia e della sua gente" ha spiegato Italiano nella conferenza stampa della vigilia ma per molti tifosi, la sfida di oggi al Franchi, vale qualcosa in più dei tre punti, pur preziosissimi per una classifica che resta piuttosto precaria per la squadra di Thiago Motta.

Ecco le formazioni ufficiali:

FIORENTINA: Terracciano, Venuti, Milenkovic, Quarta, Biraghi, Bonaventura, Torreira, Castrovilli, Sottil, Saponara, Vlahovic. A disp. Rosati, Cerofolini, Igor, Terzic, Nastasic, Amrabat, Benassi, Duncan, Callejon, Maleh, Odriozola, Destiny. All. Italiano.

SPEZIA: Provedel, Bastoni, Nikolaou, Hristov, Ferrer, Maggiore, Kovalenko, Strelec, Salcedo, Gyasi, Nzola. A disp. Zoet, Zovko, Reca, Kiwior, Amian, Sala, Manaj, Podgoreanu, Antiste, Verde, Colley. All. Thiago Motta. 

ARBITRO: Antonio Giua (Assistenti: Di Gioia e Capaldo - IV: Meraviglia - Var: Chiffi - Avar: Volpi)