Condividi:


Fiorentina avanti in Coppa Italia: l'Atalanta del Gasp cade 2-1 a Firenze

di Marco Innocenti

Esordio da titolare per Cutrone, subito in goal

La Coppa Italia regala la prima vera grande gioia per la Fiorentina di Beppe Iachini. Al Franchi, in un orario assurdo come le 15 di un mercoledì lavorativo, i viola superano per 2-1 l'Atalanta, scrollandosi di dosso gli scomodi panni della vittima sacrificale e conquistano l'accesso ai quarti di finale della competizione.

Ad aprire le danze è il neo acquisto Patrick Cutrone. Dopo lo scampolo di partita contro la Spal, per l'attaccante ex-Milan arriva la prima gara da titolare e anche il primo goal, dopo appena 11 minuti. A pareggiare i conti è Josip Ilicic, croce e delizia dei tifosi viola ai tempi della sua esperienza in riva all'Arno. La partita sembra scritta quando, al 70', German Pezzella rimedia il secondo giallo del match e viene espulso ma ci pensa allora Paul Lirola a far esplodere il Franchi: suo il goal che all'84' manda ai quarti la Fiorentina.

Adesso, per la squadra di Beppe Iachini, ci sarà l'Inter.