Festa dello Sport al Porto Antico, fino a domenica oltre 90 discipline tutte da provare

di Redazione

Tennis, calcio, basket, rugby ma anche sport acquatici, minimoto, arrampicata, canottaggio e molto altro

Festa dello Sport al Porto Antico, fino a domenica oltre 90 discipline tutte da provare

Provate a immaginare di trasformare, per tre giorni, il Porto Antico di Genova in un campo da calcio, uno da tennis, una pista da corsa campestre, un tatami da arti marziali, una parete da arrampicata ed anche una pista da minimoto. Incredibile? Nemmeno per sogno. E’ quanto accade ogni anno durante la Festa dello Sport, la manifestazione che fino a domenica ospiterà migliaia di persone nel nome della pura passione sportiva.

“Ci sono più di 90 discipline sportive da provare, 180 eventi, 4 palchi sempre attivi e un programma ricco per provare gratuitamente ogni sport– spiega Luisella Tealdi, Responsabile Eventi del Porto Antico di Genova - Ci piacerebbe che, soprattutto i più piccoli, che magari cercano ancora la loro passione sportiva, venissero qui a provare tutte le discipline per poi scegliere quella che più li diverte”.

Nella prima giornata, a farla da padrone sono state le scuole, con centinaia di bambini che hanno affollato gli stand delle varie discipline sportive, provando un po’ tutti gli sport e scoprendo che proprio dalle differenti abilità di ognuno di noi nascono i talenti di domani. “Io mi sono permessa di dire a questi bambini di divertirsi – commenta l’assessore allo sport della Regione Liguria, Ilaria Cavo – L’importante è trasmettere il valore dello sport e la sua importanza, soprattutto nella commistione giusta con lo sport paralimpico”.