Fedepiloti, Luigi Mennella è il nuovo presidente

di Marco Innocenti

Il nuovo consiglio direttivo l'ha eletto con voto unanime. Il vicepresidente sarà Massimo Fabricatore

Il comandante Luigi Mennella è il nuovo presidente della Federazione Italiana Piloti dei Porti. Il cinquantenne pilota del porto dell’Estuario veneto, pilota effettivo in laguna dal 2002, è stato eletto all’unanimità dal nuovo Consiglio Direttivo di Fedepiloti costituito ieri, 23 giugno, durante la 73ª Assemblea Nazionale di Fedepiloti. 

Luigi Mennella, originario di Casamicciola Terme (NA), è il primo presidente della storia di Fedepiloti proveniente dalla corporazione di Venezia e negli ultimi due anni ha ricoperto il ruolo di Vice Presidente al fianco del presidente uscente comandante Francesco Bandiera, pilota del porto della corporazione di Olbia. 

Un ruolo di vice presidenza che per i prossimi due anni sarà ricoperto dal comandante Massimiliano Fabricatore Irace, capo pilota della corporazione dei piloti di Salerno, eletto anche lui dal nuovo Consiglio Direttivo e che per la prima volta in carriera ricoprirà un ruolo dirigenziale all’interno della Federazione. A completare il quadro di comando ci sarà ancora il comandante Giacomo Scarpati che prosegue il suo mandato come Direttore di Fedepiloti. Il nuovo presidente è atteso subito da importanti sfide per rilanciare una categoria duramente colpita durante l’emergenza da Covid-19. Queste le sue prime parole ufficiali: “Ringrazio la categoria dei Piloti e il Consiglio Direttivo per la fiducia riposta in me, onorandomi di questo prestigioso incarico. Mi auguro di poter adempiere nel miglior modo possibile il mio mandato”