Tags:

elezioni

Condividi:


Farello, Pd sull'intesa con il m5s : “Per il candidato alla presidenza della Regione è questione di ore“

di Antonella Ginocchio

A Fuori Rotta il pentastellato Tosi ”La Gronda si farà sulla scorta dell'indagine costi-benefici”

A Fuori Rotta, in onda questa sera alle 21 , si parla di elezioni regionali ed in particolare del voto del Movimento 5 Stelle, espresso sulla piattaforma Rousseau e con il quale sii autorizza la verifica di un'intesa. Il segretario regionale del Pd, Simone Farello si dice convinto della possibiltà di varare l'accordo con il Movimento  in vista delle elezioni regionali di primavera. Ed intanto rende noto che in tempi strettissimi, forse ore, si conoscerà il nome del candidato, sul quale al momento non si sbilancia.

Alcuni dei molti ospiti presenti, appartenenti al centrodestra, tra i quali il responsabile seniores Forza Italia Liguria, Beppe Costa, Stefano Anzalone di Cambiamo! Ed il capogruppo della Lega in Consiglio regionale, Franco Senarega, evidenziano che fra che il Pd ed il Movimento 5 stelle esistono profonde divisioni sui temi, in particolare sulla realizzazione delle Gronda. Ma Fabio Tosi, consigliere regionale de Movimento 5 Stelle ribadisce che è possibile trovare un'intesa, tanto più che non c'è preclusione sulla Gronda che – dice – si farà - sulla scorta di un'indagine realizzata dal governo, sui costi e benefici dell'opera.

Tosi, favorevole alla verifica dell'intesa, ha anche lanciato un appello alla parte del Movimento che non è d'accordo con l'alleanza. “Restiamo uniti”, ha detto ribadendo che si è scelto di verificare l'accordo in maniera democratica.

Tags:

elezioni

Condividi: