Tags:

Elezioni regionali

Terrile (Pd) : “Attendiamo la decisioni del Movimento 5 Stelle”

di Antonella Ginocchio

L'alleanza anti-Toti sarà disegnata quando si conosceranno le determinazioni pentastellate

Alleanza si, alleanza no. Il Partito Democratico ha deciso di attendere la decisione del Movimento 5 Stelle, prima di procedere ad avviare la campagna elettorale per le elezioni regionali di primavera.

I pentastellati, dal canto loro, passano la palla alla piattaforma Rousseau. Saranno gli iscritti a decidere se il matrimonio con il centrosinistra si ha o non si ha da fare.

A rivelare la posizione del partito Democratico è Alessandro Terrile, consigliere comunale di Genova, piuttosto vicino al vicesegretario nazionale, il ligure Andrea Orlando.

Sarebbe proprio Orlando, a quanto si sa, a seguire la vicenda a livello romano.

Terrile sembra convinto di un pronunciamento da parte dei pentastellati in tempi piuttosto stretti. “Quando conosceremo ufficialmente la posizione del movimento, potremo delineare il perimetro della coalizione”, ribadisce il dem.

Il consigliere, per quanto riguarda la coalizione per le elezioni reigonali, eslcude problemi con Italia Viva. “Ci sono tutte le condizioni per fare una buona sintesi”, afferma.