Ex-Ilva, Patuanelli: "Si cerca soluzione con partecipazione statale"

di Redazione

"Fu un errore scegliere solo in base al prezzo più vantaggioso"

Ex-Ilva, Patuanelli: "Si cerca soluzione con partecipazione statale"

"E' stato un errore affidare la gestione dell'Ilva al gruppo che aveva presentato come unico elemento migliore rispetto all'altra cordata l'elemento prezzo". Stefano Patuanelli, ministro dello Sviluppo economico a "24Mattino" su Radio24, torna a parlare di Arcelor Mittal. "Oggi - ha detto il ministro - ci troviamo di fronte ad un impianto che produce perdite e non utili. Stiamo cercando una soluzione con una compartecipazione dello Stato all'interno dello stabilimento".

Patuanelli ha poi assicurato che la soluzione "non sarà un compromesso al ribasso, continuare a produrre come oggi non è pensabile. In questa operazione lo Stato investe capitali ingenti, crediamo fortemente in quello che stiamo facendo insieme al nostro consulente Francesco Caio che ha lavorato benissimo e crediamo che sia il piano migliore per lo stabilimento di Taranto, quando lo Stato ha questa convinzione prescinde dal partner privato che lo accompagna", ha aggiunto rispondendo ad una domanda su una possibile nuova cordata.