Euroflora 2022, la navetta gratuita è un successo: 1014 le persone trasportate

di Tiziana Cairati

Il sindaco Pastorino: "Ci auguriamo che il passo successivo possa essere il prolungamento del 517 fino a Bogliasco" 

Euroflora 2022, la navetta gratuita è un successo: 1014 le persone trasportate

Grande successo per la navetta gratuita per Euroflora Bogliasco-Nervi.  In soli 5 giorni - il weekend lungo del 25 aprile e quello seguente del 1 maggio - da Bogliasco a Nervi, verso Euroflora, la navetta gratuita organizzata dal Comune di Bogliasco ha trasportato 1014 persone alla manifestazione.

L'abbinata con il parcheggio del fondovalle a disposizione per visitare Euroflora ha funzionato, ricordando ancora una volta quanto l'opportunità di prolungare la linea 517 di Amt tra la delegazione nerviese e il nostro paese sia un'opportunità da mettere in atto al più presto.

"Siamo molto soddisfatti di come è andato il servizio di navetta che si è rilevato prezioso sia per i cittadini di Bogliasco sia per quelli dei comuni limitrofi come Pieve Ligure e Sori. In cinque giorni totali, nonostante il maltempo dei primi tre, abbiamo portato 1014 persone: 613 solo negli ultimi due giorni e 401 il 23, 24 e 25 aprile, nonostante il maltempo dei primi giorni. Questo dimostra che l'abbinata del parcheggio a tariffa fissa giornaliera con la navetta gratuita fornita dal Comune è un servizio molto utile", dichiara il sindaco di Bogliasco Luca Pastorino, che aggiunge:

"Penso ancora una volta all'opportunità, già delineata in altre sedi con il sindaco metropolitano e con Amt, di rendere ancor più connesso il nostro territorio prolungando il percorso del bus 517 fino alla stazione di Bogliasco. Sarebbe un servizio molto prezioso per la comunità genovese, bogliaschina, pievese integrando ancor più una parte di territorio della città metropolitana".