Tags:

toti salvini elezioni

Elezioni, Toti punta a "rifondare" il centrodestra: "Creiamo una nuova casa per il popolo moderato"

di Redazione

"Se qualcuno vuole vincere le elezioni credo che il modello Genova vada applicato a quello nazionale"

Elezioni, Toti punta a "rifondare" il centrodestra: "Creiamo una nuova casa per il popolo moderato"

Oggi il Presidente di Regione Liguria Giovanni Toti ospite al Clia European Summit  ha risposto all'accusa del leader della Lega Matteo Salvini di voler guardare al centro:

"Io credo che Salvini talvolta non colga fino in fondo i segnali come accade in questo caso, nessuno vuole allargare alla sinistra il centrodestra a meno che qualcuno non voglia che sia così spingendo fuori chi vorrebbe, invece, dare il proprio contributo. Credo che oggi si dovrebbe tenere conto che sia a destra che a sinistra il 44% dei consensi in queste elezioni amministrative sono andati a liste civiche. Si dovrebbe tenere conto che con un partito come Forza Italia che ormai in Regione Liguria è quasi evaporato, in Italia non segna un termometro di buona salute, il polo moderato ha bisogno di una rappresentanza che si allarghi, senza nulla togliere alla storia di Forza Italia, ma allargando ad altri. Io penso che oggi l'impegno dei leader importanti, Salvini è uno di questi, debba essere quello di costruire una nuova casa del centrodestra e all'interno una confortevole area per quel popolo moderato che ha votato me, Bucci, Lagalla e tanti bravi sindaci, altrimenti rischiamo di perdere un'occasione perchè il centrodestra tradizionale con tre partiti rischia di non avere numeri e la classe dirigente, invertiamo il percorso e portiamoci a casa la volontà di tanti bravi amministratori del territorio , costruiamo anzichè sul parlamento, sulle amministarzioni locali la nostra offerta di governo. Se qualcuno vuole vincere le elezioni credo che il modello Genova vada applicato al modello nazionale e chi non lo ha colto penso che sia stato distratto".