CUP Genova, da lunedì 27 luglio riapertura progressiva degli sportelli

di Eva Perasso

Asl3 e ospedali riaprono gli sportelli al pubblico in contemporanea. L'assessore Viale: "Privilegiando sempre il numero verde"

Da lunedì 27 luglio riaprono seppur progressivamente gli sportelli CUP ospedalieri e territoriali di Genova: la modalità è "contingentata" ma contemporanea, per evitare lunghe code a chi deve prenotare e pagare prestazioni sanitarie. 

"Se i CUP e gli sportelli sul territorio hanno gradualmente riaperto nelle altre aree della Liguria, nell'area metropolitana genovese per la complessità e gli alti numeri c'era ancora uno stand by. A partire dalla prossima settimana e in contemporanea per evitare sovraffollamenti, avremo un'apertura graduale dei vari sportelli sul territorio", annuncia a Telenord l'assessore alla Sanità regionale Sonia Viale.

"Auspichiamo però che l'abitudine di chiamare il CUP telefonicamente si mantenga e rimanga la via privilegiata. Mi sono comunque resa conto delle criticità che hanno segnalato i cittadini", commenta l'assessore.

Da Asl3 arrivano anche le raccomandazioni a chi ha necessità di prenotare: "In questa fase è importante la massima collaborazione dell’utenza, nell’interesse della comunità, affinché arrivo alla struttura, sosta all’esterno prima di accedere, operazioni all’interno e all’esterno delle strutture avvengano in totale sicurezza".

Sul sito di Asl3 sono disponibili elenco e orari degli sportelli aperti dal 27 luglio, consultabili a questo link.