Crociere, record MSC anche negli Emirati

di Redazione

La compagnia crocieristica si schiera anche nella penisola araba: prima con Msc Bellissima, poi con l'innovativa World Europa, che verrà consegnata a ottobre

Crociere, record MSC anche negli Emirati

MSC Crociere oltre al record di navi nel Mediterraneo nel 2022 sarà assoluta protagonista anche negli Emirati, dove porterà l’offerta a livelli inediti. In primis con il prolungamento della stagione invernale 2021-22 fino a fine giugno, a bordo di MSC Bellissima, con crociere settimanali con scalo a Dubai, Abu Dhabi e la paradisiaca isola a uso esclusivo dei crocieristi MSC di Sir Bani Yas, oltre a Doha in Qatar.

Le crociere negli Emirati Arabi si sono dimostrate particolarmente appealing per gli ospiti di MSC Crociere, grazie ad un itinerario che prevede soggiorni prolungati in porto e due pernottamenti a Dubai. Inoltre, l'efficacia dei protocolli di salute e sicurezza messi in atto dalla Compagnia, sia a bordo che dalle autorità locali per l'ingresso e il soggiorno nella regione, hanno permesso agli ospiti di passare le vacanze al sicuro.

Dopo una pausa estiva e autunnale il prossimo inverno verrà servito ai turisti di tutto il mondo il piatto forte della programmazione. Sarà infatti la volta di MSC World Europa, attualmente in costruzione, una nave innovativa, grazie un concept completamente nuovo. Potrà ospitare fino a 6.762 passeggeri, sarà lunga 333,3 metri e avrà una stazza lorda di 205.700 tonnellate e verrà consegnata nell'ottobre 2022, per poi immergersi, da dicembre, in quel mix perfetto di cultura e tradizione arricchita dalla scoperta di alcune delle città più moderne del Medio Oriente insieme al sole e alle belle spiagge, tra Dubai e Abu Dhabi a Sir Bani Yas Island, Dammam in Arabia Saudita e Doha in Qatar. 

MSC World Europa verrà affiancata anche MSC Opera nel Golfo Arabico, a testimonianza dell’importanza strategica che questa regione occupa nei piani della Compagnia, impegnata in un itinerario diverso di 7 notti da Dubai e Abu Dhabi con scalo anche a Sir Bani Yas Island. Gli ospiti potranno poi scoprire l'Oman grazie a una tappa nella capitale Muscat, una delle più antiche città del Medio Oriente, e a Khasab, la città più a nord del paese.   

MSC Crociere condivide con gli Emirati Arabi Uniti l'ambizione di arrivare a zero emissioni nette entro il 2050 ed MSC World Europa, alimentata a GNL, rappresenta un tassello fondamentale nella strategia della compagnia per il raggiungimento di questo obiettivo.