Covid, nel primo giorno somministrate 1287 quarte dosi in Liguria

di Redazione

Oggi nel primo giorno di somministrazione. In totale sono più di quattromila gli Over 80 e Over 60 vulnerabili che si sono prenotari. Toti: 2Segnali confortanti"

Covid, nel primo giorno somministrate 1287 quarte dosi in Liguria

Somministrate le prime 1.287 quarte dosi in Liguria.

Sono 4186 i liguri over 80 e 291 gli ultra vulnerabili nella fascia tra i 60 e i 79 anni che si sono prenotati in 24 ore per la riceverla quarta dose.

"I numeri delle prenotazioni ci dicono che chi ha già ricevuto tre dosi non sta avendo difficoltà ad accogliere la quarta come elemento di protezione e questo è sicuramente di buon auspicio in un momento in cui il Covid circola ancora in maniera significativa anche se per fortuna, grazie proprio ai vaccini, ha aver perso gran parte della sua virulenza", ha commentato il presidente della Regione Liguria e assessore alla sanità Giovanni Toti.

"I vaccinati con la terza dose - ha aggiunto - sono invece 979.280, l'85,12% della popolazione che ha ricevuto la seconda dose da almeno 4 mesi. I vaccini somministrati in totale in Liguria sono invece 3 milioni 468.565, il 98% del consegnato. Abbiamo una letteratura scientifica consolidata sul fatto che dopo un certo numero di mesi l'effetto di protezione del vaccino inizia a calare e per questo mi auguro che tutti rispondano sia per la terza dose, sia per la quarta nella fascia degli over 80 e degli immunodepressi".