Covid Liguria, 85 nuovi casi e 2 decessi: ospedalizzati sotto quota 300

di Alessandro Bacci

Prosegue il trend in discesa della pandemia, i guariti sono 185, inoculato il 98% dei vaccini ricevuti, terapie intensive sotto quota 50

Covid Liguria, 85 nuovi casi e 2 decessi: ospedalizzati sotto quota 300

Ci sono 85 nuovi contagi covid in Liguria, emersi dopo 3694 tamponi molecolari e 2614 test antigenici rapidi, con una incidenza dei nuovi contagi resta stabile all'1,3% circa. L'epidemia provoca ancora due decessi, di 80 e 91 anni. Scendono ancora i positivi totali: sono ora 3427, 102 in meno della vigilia. E continua anche la buona discesa del numero di ricoverati: oggi sono 278 gli ospedalizzati, ovvero 23 in meno rispetto a ieri, con 57 malati in terapia intensiva. Sono in deciso calo anche le persone in isolamento domiciliare: sono 113 in meno e diventano 2387.

La Liguria è arrivata a somministrare il 98% dei vaccini consegnati (837920): quelli somministrati sono 819869. Nelle ultime 24 ore sono state inoculate 13026 dosi e in 289316 hanno concluso il ciclo vaccinale.

Rispetto alla residenza dei nuovi positivi, sono 16 nell'Asl di Imperia, 13 di Savona, 32 di Genova (Asl3), 4 a Chiavari (A4) e 19 a La Spezia. Un nuovo positivo non residente in Liguria.