Covid Liguria, 53 casi e due decessi: superata la soglia dei 100 ricoveri

di Alessandro Bacci

In ospedale anche altri due nuovi pazienti pediatrici al Gaslini, il totale dei positivi cresce di 15 unità, 3456 vaccini nelle ultime 24 ore

Covid Liguria, 53 casi e due decessi: superata la soglia dei 100 ricoveri

L'epidemia covid causa altri 2 decessi in Liguria, un uomo di 84 anni scomparso il 6 novembre all'ospedale Villa Scassi di Genova e una donna di 90 anni deceduta sempre il 6 novembre all'ospedale di Sestri Levante. Oggi il bollettino quotidiano della Regione segnala altri 53 contagi, emersi dopo 3.181 tamponi antigenici rapidi e 1.015 testi molecolari.

Supera la soglia dei cento la quota dei malati ricoverati: sono oggi 107 (10 in più di ieri), con 10 pazienti in terapia intensiva (ieri erano 9). Da segnalare che ci sono anche 2 nuovi pazienti pediatrici con i ricoverati covid del Gaslini che salgono così a 6.

Il totale dei casi positivi cresce di 15 a 2.625, quello delle persone in isolamento domiciliare aumenta di 41 a 1.373, mentre soggetti in sorveglianza sono 2.135 (+141). Rispetto ai nuovi casi, ci sono 39 contagi a Genova (Asl3), 13 nel Tigullio (Asl4), nessuno a Imperia o Savona, e 1 a La Spezia.

Sul fronte dei vaccini, nelle ultime 24 ore 3.456 i Pfizer o Moderna fatti, dove salgono a 940.479 le seconde dosi in regione e a 52.975 le dosi aggiuntive. Ancora una volta non risulta alcuna nuova vaccinazione con AstraZeneca o J&J.