Covid in Liguria: 1013 nuovi casi, 109 in terapia intensiva: 50% di posti occupati

di Redazione

Sono 31 i morti registrati nell'ultimo bollettino sull'emergenza Covid. 5807 i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore.

Covid in Liguria: 1013 nuovi casi, 109 in terapia intensiva: 50% di posti occupati

Non si arresta la diffusione del coronavirus nella nostra regione: secondo il bolletino quotidiano diffuso da Alisa e dal ministero della Salute, sono 1013 i nuovi positivi, a fronte di 5807 tamponi.

In aumento il numero delle persone ricoverate in ospedale, che toccano quota 1472 (+59 rispetto a ieri), di cui 109 in terapia intensiva (+11 rispetto a ieri). Al momento, circa il 50% dei posti in rianimazione sono saturi. 

Bisogna purtroppo registrare la morte di 31 persone, di età compresa tra i 59 e 93 anni. I guariti sono 1064, mentre i liguri in isolamento domiciliare salgono a quota 13189

Il numero maggiore di contagi si registra ancora nell'Asl 3 genovese, con 591 persone. Nell'Asl 1 di Imperia sono 131, nell'Asl 2 di Savona 151 e nell'Asl 5 spezzina sono 125. Sono 15 i nuovi contagi nel Tigullio. 

Ecco il dettaglio delle singole Asl: 

ASL 1: 131
28 contatto di caso confermato
103 attività screening
 
ASL 2: 151
23 contatto caso confermato
98 attività screening
30 settore sociosanitario

ASL 3: 591 
70 contatto caso confermato 
470 attività screening
51 settore sociosanitario
 
ASL 4: 15
3 contatto caso confermato
11 attività screening
1 settore sociosanitario
 
ASL 5: 125
30 contatto caso confermato
95 attività screening