Condividi:


Covid 19, la Guardia di finanza acquisisce i verbali delle riunioni di Alisa

di Redazione

Le Fiamme Gialle, coordinate dalla Procura di Genova, stanno indagando sul boom di accessi al Pronto soccorso degli scorsi giorni

La Guardia di finanza di Genova, coordinata dal procuratore aggiunto Francesco Pinto, ha acquisito i verbali e provvedimenti presi dall' Azienda sanitaria ligure (Alisa) dall'inizio estate fino ad oggi. Il provvedimento si inserisce nell'inchiesta aperta dalla Procura di Genova per la saturazione dei pronto soccorso cittadini negli ultimi giorni. 

Le Fiamme Gialle hanno chiesto tutti i documenti sulla progettazione di strutture Covid con particolare riferimento a possibili impennate del contagio. Scopo dell'indagine è capire se la sanità ligure si sia mossa in tempo per prepararsi alla seconda ondata di contagi da Covid 19.