Condividi:


Covid 19, Bucci: "Pensiamo di estendere le "zone di alta attenzione" a tutta Genova"

di Redazione

Il comune sta lavorando per applicare il "divieto di circolazione" dalle 21 alle 6 in tutta la città: "Ormai il contagio è diffuso ovunque"

"Ormai il contagio è diffuso in modo più o meno uniforme su tutta la città, non si può più parlare di cluster singoli, quindi stiamo pensando di estendere l'ordinanza sulle zone di alta attenzione a tutto il territorio cittadino". A dirlo è il sindaco di Genova Marco Bucci, durante la conferenza stampa in sala della Trasparenza della Regione Ligura. "Le norme contenute nel Dpcm ormai hanno inglobato quasi del tutto l'ordinanza comunale, quindi lo step successivo è estendere il "divieto di sosta" per strada dalle 6 alle 21 in tutta Genova". In tutta Genova, quindi, non si potra circolare in città senza un valido motivo durante le ore notturne

Nelle prossime ore, Bucci parlerà con il Prefetto per organizzare i controlli e capire se c'è abbastanza personale delle forze dell'ordine per effettuare i controlli. 

Il sindaco ha anche fatto un bilancio del primo weekend delle zone ad alta attenzione: "Putroppo ho ricevuto almeno una ventina di segnalazioni di gende che ballava e si assembrava per strada, così non va: ci sarà tolleranza zero per questi atteggiamenti". 

Il sindaco ha anche parlato della situazione dei trasporti, in particolare quelli per la scuola: "Grazie alle telecamere abbiamo tracciato l'affollamento, e i dati sono incoraggianti".