Condividi:


Coronavirus Liguria, 108 nuovi casi e 2 decessi. Terapie intensive a quota 18

di Redazione

Casi in aumento soprattutto a Genova (+63), quasi 4 mila tamponi effettuati, 35 guariti. I numeri del 23 settembre

Sono 10 i nuovi contagiati covid in Liguria, con purtroppodue nuovi decessi: un 81 enne deceduto all'ospedale di Albenga e una 98enne a Sarzana. E' quanto emerge dal bollettino della Regione, sulla base del flusso dati tra Alisa e il ministero. Crescono da 17 a 18 i ricoverati in terapia intensiva, mentre considerando anche gli ospedalizzati in media intensità il conteggio sale da 165 a 167. Un ricoverato in più anche l'ospedale Gaslini di Genova.

I tamponi nell'ultima giornata sono stati 3766, contro i 2642 di ieri. Tra le singole Asl si registra a Genova la crescita maggiore, con 63 casi nell'Asl 3 di cui 40 contatto di caso confermato, seguito dall'Asl spezzina, dove i nuovi contagi sono 24 (15dei quali come contatto di caso confermato).

Questo il dettaglio: 

· ASL 1 (Imperia): 17
5 contatti di caso
11 rientro estero
1 attività screening

· ASL 2 (Savona): 4
2 contatto di caso
1 struttura socio sanitaria
1 attività screening

· ASL 3 (Genova): 63
40 contatto caso confermato
2 strutture socio sanitarie
21 attività screening

· ASL 5 (La Spezia): 24
15 contatto di caso confermato
9 attività screening

Si precisa che la specificazione della ASL non è riferita alla residenza delle persone bensì alla sede territoriale dei laboratori dove è stato refertato il tampone.