Condividi:


Coronavirus a La Spezia, le scuole restano chiuse fino a lunedì 28 settembre

di Marco Innocenti

Il sindaco Peracchini: "le misure anticontagio stanno dando i loro frutti ma serve ancora uno sforzo da parte di tutti"

"Stante la situazione epidemiologica si anticipa la volontà di prorogare la sospensione dell'attività didattica nelle scuole di ogni ordine e grado fino a domenica 27". Così il sindaco Peracchini dopo le continue richieste da parte delle famiglie sulla scadenza dell'ordinanza sulla chiusura delle scuole emanata in virtù dell'aumento di casi di positività nella città della Spezia.

"Tale decisione - fa sapere l'amministrazione - sarà formalizzata in serata a seguito della consueta riunione sulla situazione epidemiologica ligure con gli esperti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza Covid-19 ma per la doverosa organizzazione familiare e scolastica abbiamo deciso di antipare già questa mattina l’intenzione di prorogare le misure anti assembramento intraprese finora". Difficile per il momento fare previsione attendibili sulla ripresa: "Entro sabato - fa sapere il Comune - sarà valutata e comunicata la ripresa delle attività scolastiche in presenza".

"Dopo quasi otto mesi di sospensione dell’attività didattica - prosegue il comunicato - Il nostro obiettivo è quello di far tornare tutti i bambini e i ragazzi in classe, anche nel nostro Comune, il prossimo lunedì. Il trend dei contagi ci indica che le misure di contenimento del virus finora intraprese stanno funzionato perché c’è una stabilizzazione ma per consolidarla e vedere finalmente la curva dei contagi scendere, è necessario ancora uno sforzo da parte di tutti i cittadini".