Condividi:


Coronavirus, in Liguria 60 nuovi contagi e 11 decessi nelle ultime 24 ore

di Redazione

760 morti da inizio emergenza. I guariti con 2 test negativi salgono a 479

Sessanta nuovi contagi da Covid-19 in 24 ore e 11 decessi in più tra Pasqua e Pasquetta. Come ogni giorno ecco la nota stampa di Alisa che riassume i nuovi casi di coronavirus in Liguria.

Ammontano a 4355 le persone positive al Covid-19 in Liguria, 60 più di ieri e sono 760 i deceduti dall’inizio dell’emergenza (+ 11). I test effettuati sono 23.129 (1146 più di ieri). Sono al domicilio 2217 persone (62 più di ieri), clinicamente guariti (ma restano positivi e sono al domicilio) 992 persone (28 più di ieri). 
I guariti con 2 test consecutivi negativi sono 479 (31 più di ieri). 

Secondo i dati relativi ai flussi tra Alisa e Ministero, dei positivi totali, 1146 sono gli ospedalizzati (30 meno di ieri), di cui 138 in terapia intensiva (6 meno di ieri), così suddivisi: Asl 1 – 176 (di cui 18 in terapia intensiva); Asl 2 – 148 (di cui 19 in terapia intensiva); San Martino– 288 (di cui 37 in terapia intensiva); Evangelico – 57 (di cui 5 in terapia intensiva); Ospedale Galliera – 123 (di cui 10 in terapia intensiva); Gaslini – 4;  Asl 3 Villa Scassi – 183 (di cui 23 in terapia intensiva); Asl 3 Gallino Pontedecimo – 5; Asl 3 Micone - 2; Asl 4 – 50 (di cui 8 in terapia intensiva); Asl 5 – 110 (di cui 18 in terapia intensiva).

I positivi divisi per provincia sono: Genova - 2372, Savona - 630, Imperia – 740, La Spezia - 500, mentre 13 sono in fase di verifica.

Le persone in sorveglianza attiva sono 3263, così suddivise: Asl 1 – 920, Asl 2 – 620, Asl 3 – 729, Asl 4 – 366, Asl 5 – 628.