Tags:

ricerca AIFA

Condividi:


Coronavirus: Aifa, 5 mila liguri faranno parte di uno studio sugli anticorpi

di Redazione

I nomi verranno estratti dall'Istat utilizzando le liste elettorali

"Saranno almeno 5 mila i liguri che faranno parte di uno studio nazionale sugli anticorpi al Coronavirus che sono stati sviluppati in questi mesi. Complessivamente coinvolgerà 150 mila persone e consentirà di capire attraverso il test sierologico come si muove il virus regione per regione".

Lo ha detto Nicola Magrini, direttore generale dell'AIFA (Agenzia italiana del farmaco) in una intervista al Secolo XIX. "I nomi verranno estratti dall'ISTAT utilizzando le liste elettorali e le persone saranno contattate direttamente. I risultati dello studio saranno disponibili entro due mesi: sarà una fotografia molto attendibile della situazione".

Magrini ha parlato anche della sperimentazione dei farmaci anti-Covid in Liguria: "Il San Martino è entrato a far parte di Solidarity, il più importante studio clinico che L'OMS sta lanciando per valutare le diverse terapie. Sarà uno dei venti centri italiani prescelti. Inoltre l'ospedale è stato inserito dall'azienda americana produttrice tra le strutture italiane per la sperimentazione e dai prossimi giorni avrà la possibilità di utilizzare il Remdesivir". Magrini sulla Fase 2 ha sottolineato: è giusto partire ma serve cautela. A metà giugno il virus potrebbe essere fortemente ridotto".

Tags:

ricerca AIFA

Condividi: