Tags:

pordenone spezia coppa italia

Coppa Italia, Pordenone-Spezia 1-3: bell'esordio per Thiago Motta, sedicesimi raggiunti

di Redazione

Erlic e Nikolaou (super-gol) portano sul 2-0 Thiago Motta, nella ripresa Folorunsho accorcia dal dischetto, poi Colley la chiude (anche lui su rigore)

Coppa Italia, Pordenone-Spezia 1-3: bell'esordio per Thiago Motta, sedicesimi raggiunti

Finisce qui: Pordenone - Spezia 1-3, la squadra di Thiago Motta raggiunge i sedicesimi di Coppa Italia.

90' Traversa di Gyasi! Spezia vicino al poker con una girata del suo attaccante appena entrato.

89' Butic per Misuraca, poi Bassoli per Barison: ecco le carte che Paci prova a giocarsi in questo finale.

86' Sala prende il posto di Kovalenko: è il secondo cambio dello Spezia.

83' COLLEY FA TRIS! Rigore perfetto per l'ex Atalanta, nulla può Perisan. È 3-1 per lo Spezia.

82' On field review: dal Var segnalano a Ghersini un contrasto tra Misuraca e Maggiore in area Pordenone. L'arbitro, che non aveva assegnato il fallo, concede il rigore allo Spezia.

79' Ecco la prima sostituzione di Thiago Motta: Verde esce dal campo, al suo posto Gyasi.

72' Terzo cambio tra i padroni di casa: Cambiaghi lascia il posto a Mensah.

61' Cambia ancora Paci: Zammarini subentra a Kupisz.

51' ACCORCIA IL PORDENONE! Dagli undici metri non sbaglia Folorunsho, che spiazza Zoet.

50' Rigore per il Pordenone: Hristov stede il neo-entrato Folorunsho, per Ghersini non ci sono dubbi e si va dal dischetto.

49' Chance per i padroni di casa con un cross su cui Zoet non si intende con la difesa: palla fuori dopo un rimpallo.

46' Via alla ripresa con un cambio nel Pordenone: Folorunsho per Pellegrini.

Finisce il primo tempo con lo Spezia sul 2-0

45'+3: RADDOPPIA LO SPEZIA! Gran botta di Nikolaou, che dai 25 metri lascia partire un fendente di sinistro che finisce all'incrocio. 

45' Kovalenko impegna Perisan dai 30 metri: botta centrale, il portiere friulano para.

44' Tentativo di Cambiaghi da dentro l'area: c'è la potenza, non la mira.

40' GOL SPEZIA! È di Erlic il vantaggio della squadra ligure. Bravo il centrale a sfruttare al meglio un corner e a firmare di testa il primo gol della stagione spezzina. 

14' Ci prova Verde, bravo Perisan a deviare la conclusione dell'attaccante bianconero.

13': Proteste del Pordenone per una caduta in area di Pellegrini a contatto con Hristov: l'attaccante secondo Ghersini ha simulato. Giallo per lui.

1': Si comincia

PRIMO TEMPO:

In un'estate travagliata, Il nuovo Spezia di Thiago Motta debutta in Coppa Italia sfidando il Pordenone. Tanti volti nuovi nelle scelte del tecnico delle Aquile. Ecco le formazioni ufficiali:

PORDENONE (4-4-2): Perisan; Biondi, Camporese, Barison, Chrzanowski; Kupisz, Magnino, Misuraca, Cambiaghi; Tsadjout, Pellegrini. Allenatore: Paci.

SPEZIA (3-4-3): Zoet; Hristov, Erlic, Nikolaou; Amian, Maggiore, Kovalenko, Ferrer; Verde, Mraz, Colley. Allenatore: Thiago Motta.