Condividi:


Conad apre a Pontedecimo: 20 nuove assunzioni e attenzione al territorio

di Redazione

"Segnale di ottimismo e di fiducia nei produttori della zona"

Ore 9 del mattino e freddo pungente ma, a Pontedecimo, c'era comunque già una lunga fila di persone in attesa davanti all'ingresso dell'ex cinema di via Anfossi dove ha aperto i battenti il nuovo punto vendita Conad. Una sfida importante, anche per l'azienda, che in un periodo non certo facile per l'economia del nostro paese, decide di scommettere sulla Valpolcevera, assumendo anche 20 persone, per lo più giovani e residenti nella zona. Dopo il taglio del nastro, porte apert e l'accoglienza dei primi clienti.

"Una sfida importante - racconta Francesca Cristina Canepa, direttrice del punto vendita - pensata da molto tempo e che parte in un momento difficile per l'economia del paese. Ho voluto fortemente quest'apertura proprio per dare un segnale di ottimismo e di fiducia. Abbiamo dato lavoro a una ventina di ragazzi della zona ma speriamo che si possa anche aumentare questo numero. In più abbiamo voluto investire su prodotti del territorio, che caratterizzano la nostra regione, soprattutto per quanto riguarda i prodotti di ortofrutta".

"Abbiamo deciso di investire sul territorio - le fa eco anche Ugo Alloero, responsabile regionale CNO Liguria - perché vogliamo dare una risposta occupazionale a questo momento difficile che il paese sta attraversando. Abbiamo voluto aprire in questa zona anche per testimoniare la nostra collaborazione con i player della zona, con molti dei quali abbiamo già attivati collaborazioni strette".