Chiavari, infermiere di 28 anni trovato morto in casa

di Redazione

Filippo Ricci è stato trovato senza vita nella sua abitazione dai famigliari. Era positivo al Covid, ma con sintomi non gravi: si pensa ad un malore

Chiavari, infermiere di 28 anni trovato morto in casa

Un giovane infermiere di 28 anni, Filippo Ricci, è stato ritrovato senza vita il 7 dicembre nella sua abitazione di Chiavari. Ricci era in quarantena perché positivo al Covid 19, ma aveva sintomi non gravi: era in attesa del tampone per poter tornare a lavoro, nella casa di riposo “Opere pie - Devoto Marini Sivori” di Lavagna, dove sarebbe dovuto rientrare il 9 dicembre. 

Sul corpo del giovane è stata disposta un'autopsia per fare luce sulle cause del decesso. Al momento l'ipotesi più accreditata e che si sia trattato di un malore improvviso.