Capodanno 2021, gli auguri dell'arcivescovo Marco Tasca a tutti i genovesi

di Redazione

"Queste feste ci mettono davanti agli occhi la nostra fragilità, che non ci impedisce però di vivere bene"

"Saluto tutti i fratelli e le sorelle genovesi, in questo Natale un po' difficile. E' un Natale che ci mette davanti agli occhi la nostra fragilità con cui dobbiamo fare i conti. In questi anni abbiamo a volte fatto finta che non ci fosse. L'augurio è di capire che questa nostra fragilità non ci impedisce di vivere bene". E' questo l'augurio che l'arcivescovo di Genova Marco Tasca rivolge a tutti i genovesi per questo nuovo anno che sta per iniziare.