Tags:

A10 Traffico benveduti

Caos sulla A10, il post di un furibondo Benveduti

di Edoardo Cozza

L'assessore allo sviluppo economico pubblica su Facebook la foto delle code e commenta: "Lo chiamiamo sequestro di persona?"

Caos sulla A10, il post di un furibondo Benveduti

Una serata in coda sulla A10: è quella vissuta dall'assessore allo sviluppo economico della Regione Liguria Andrea Benveduti: un post velenoso, corredato dal commento "Lo chiamiamo sequestro di persona?". 

Il membro della giunta regionale, infatti, spiega di aver trovato il traffico completamente bloccato in direzione Arenzano e di aver percorso "700 metri in due ore". Una disavventura, come quella di tante persone alle prese con i problemi del nodo autostradale ligure.

Successivamente Benveduti dirama anche una nota ufficiale dove specifica: "Serve che il ministro intervenga finalmente per mettere ordine, è intollerabile vessare in questo modo da anni cittadini e lavoratori, anche se l'impressione è sempre più quella di essere sudditi. Scriveremo l’ennesima lettera al ministro. Sarà inutile anche questa volta? La Liguria non dimenticherà".