Tags:

paura castelletto incendio

Brucia appartamento, vicino "pompiere" con estintore limita i danni

di Redazione

Il rogo a Castelletto, tredicenne in ospedale per un principio di intossicazione

Brucia appartamento, vicino "pompiere" con estintore limita i danni

Solo il provvidenziale intervento di un vicino di casa che ha impugnato un estintore e si è coraggiosamente trasformato in pompiere ha limitato i danni di un rogo divampato alle 21.30 di ieri sera in un'abitazione occupata da una donna e la figlia tredicenne, poi accompagnata in ospedale per un principio di intossicazione ma le sue condizioni sono buone. 
E' successo in salita superiore San Rocchino 52, a Castelletto, non lontano dall'ospedale Evangelico. Impossibile per ora ipotizzare le cause del rogo. Non si esclude un corto circuito di una stufa elettrica€. 
Per domare del tutto l'incendio quattro squadre dei vigili del fuoco hanno lavorato sino alle 23.30