Condividi:


Bologna, un bus Tper decorato in ricordo delle vittime della strage di Ustica

di Marco Innocenti

Il mezzo è stato presentato in occasione del 40° anniversario dell'abbattimento del DC-9 Itavia e circolerà per tutto il mese di luglio

In occasione del 40° anniversario della strage di Ustica, l’Associazione dei parenti delle vittime e Tper hanno rinnovato la loro consolidata collaborazione per dare voce, visibilità e diffusione al programma della manifestazione. In questa importante ricorrenza, Tper ha promosso la decorazione di un proprio autobus con la grafica e le immagini del manifesto dell’Associazione.

Il mezzo è stato esposto sabato scorso, nella giornata commemorativa della strage, davanti alla sede di Tper a poche decine di metri dal Museo per la Memoria di Ustica – che ha sede in via di Saliceto, nei locali storici delle prime tramvie di Bologna - ed in questi giorni ha iniziato a circolare per le strade cittadine svolgendo servizio sulle linee urbane.

Il bus così decorato circolerà per oltre un mese, per tutta la durata degli eventi – spettacoli, concerti e performance – previsti in occasione del 40° anniversario della Strage di Ustica. Le immagini sono di impatto e intendono comunicare nel modo più diretto il messaggio di forte impegno civile promosso dall’Associazione dei parenti delle vittime che Tper appoggia e sostiene.