Autostrade, il premier Conte: "Stiamo ultimando la revoca delle concessioni"

di Redazione

Il presidente del consiglio: "Pronti per la revoca, a meno che non arrivi da Aspi una proposta particolarmente vantaggiosa per la parte pubblica"

Autostrade, il premier Conte: "Stiamo ultimando la revoca delle concessioni"

"In questi giorni si sta completando la procedura di revoca, che è in corso". A dirlo è il presidente del consiglio Giuseppe Conte, a Venezia per la cerimonia della prima chiusura del Mose. "Ieri c'è stato un incontro presso il ministero delle infrastrutture, in cui i tecnici del Governo hanno rappresentato alla controparte e confermato le ragioni per cui le loro proposte di transazione non sono accettabili", ha continuato il premier, parlando del nodo della revoca delle concessioni autostradali ad Aspi e della gestione del nuovo ponte di Genova.

"A questo punto  la procedura è pronta. O arriva in extremis una proposta cui il governo non potrà dire di no, perché particolarmente vantaggiosa per la parte pubblica, oppure alla fine si terminerà con una revoca". 

'Abbiamo completato l'opera del Ponte di Genova in tempi talmente rapidi che non abbiamo ultimato nemmeno la procedura di revoca, che terminera' nei prossimi giorni'. Cosi' il premier, Giuseppe Conte, alla cerimonia per la prima chiusura del Mose di Venezia.