Assoporti: l'assemblea indica Giampieri come presidente, lui ci riflette

di Edoardo Cozza

Il numero uno dell'Adsp Mar Adriatico Centrale scelto al posto di Rossi: "Per motivi personali mi riservo di valutare la proposta in dieci giorni"

Assoporti: l'assemblea indica Giampieri come presidente, lui ci riflette

L'assemblea di Assoporti ha indicato all'unanimità Rodolfo Giampieri come successore di Daniele Rossi alla guida dell'associazione. Giampieri, attuale presidente dell'Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Centrale, si è riservato di valutare la proposta alla luce di alcune riflessioni personali. La sua decisione sarà illustrata nella prossima seduta dell'assemblea dell'associazione in programma nei prossimi giorni.

Giampieri si è detto "onorato di questa inaspettata ma veramente gradita proposta. Ho chiesto ai presidenti dieci giorni per prendere una decisione, legata soprattutto a motivi strettamente personali che in questo momento possono condizionare la scelta. Troppo importante questo incarico da non meritare una riflessione approfondita".

Il presidente attuale, Daniele Rossi, ha spiegato: "Ci siamo confrontati e tutti quanti compatti vorremmo designare il collega Giampieri quale presidente dell'Associazione. Ancora una volta abbiamo mostrato unione d'intenti e responsabilità su un argomento importante come la presidenza di Assoporti. Prendiamo atto e rispettiamo la sua richiesta di un minimo di tempo per decidere. Nel corso della prossima Assemblea, ci sarà modo di confrontarsi per la definizione del prossimo presidente".