Arcelor Mittal, a Genova 15 casi di positività su 700 test effettuati

di Marco Innocenti

E' il risultato della prima settimana di screening

Arcelor Mittal, a Genova 15 casi di positività su 700 test effettuati

Ad una settimana dall'inizio dello screening, nello stabilimento di Cornigliano di Arcelor Mittal sono stati 15 i casi di positività riscontrati sui 700 dipendenti sottoposti a test sierologico. La mappatura, intanto, è iniziata anche nello stabilimento di Taranto, sempre ovviamente solo su base volontaria, dopo che nei giorni scorsi era stata stoppata dall'intervento della Asl che aveva avanzato dei rilievi sulla somministrazione dei test da parte dell'azienda.

In caso di positività al test, l'azienda è tenuta ad informare immediatamente il Dipartimento di prevenzione, che a sua volta comunicherà all’interessato le misure precauzionali da osservare e disporrà un provvedimento di isolamento domiciliare fiduciario di 14 giorni, revocabile solo in caso di esito negativo del tampone rinofaringeo di controllo.