Ancora rialzi per la benzina: media settimanale a 1,734 euro, mai così dal 2014

di Alessandro Bacci

Nell 2021 un aumento costante. Il pieno da 50 litri costa, in media, 14,99 euro in più rispetto a quanto costava all’inizio dell’anno

Ancora rialzi per la benzina: media settimanale a 1,734 euro, mai così dal 2014

Salgono ancora i prezzi dei carburanti, trainati dagli aumenti di petrolio e gas. Secondo i dati raccolti nel corso della settimana dal Ministero della Transizione ecologica, la media nazionale della benzina in modalità self è di 1,734 euro al litro, in rialzo di circa 2 centesimi, quella del gasolio è di 1,593 euro (+2,6 centesimi), mentre il Gpl sale a 0,818 euro (+3,5 centesimi). 

Per trovare livelli simili a quelli di questi giorni bisogna tornare indietro di sette anni (ottobre 2014) per la benzina, tre anni (ottobre 2018) per il gasolio e sette anni e otto mesi (febbraio 2014) per il Gpl.

Il 2021 ha visto il prezzo della benzina in aumento costante. Il pieno da 50 litri costa, in media, 14,99 euro in più rispetto a quanto costava all’inizio dell’anno per le vetture a benzina, 14,07 euro in più per una macchina a gasolio e 7,85 euro in più per una a Gpl (con serbatoio da 40 litri).