Amministrative 2022 Genova, gli exit poll incoronano Bucci: va verso la rielezione al primo turno

di Edoardo Cozza

Il sindaco uscente, ricandidato col centrodestra, accreditato di un risultato tra il 51 e il 55 per cento; Dello Strologo (centrosinistra) si ferma tra il 36 e il 40

Amministrative 2022 Genova, gli exit poll incoronano Bucci: va verso la rielezione al primo turno

Urne chiuse in tutta Italia e anche a Genova, dove gli elettori sono stati chiamati a scegliere il sindaco tra i sette candidati in corsa. L'affluenza è in netto calo (alle 23 ha votato il 43 per cento dei genovesi, contro l'oltre 48 per cento di cinque anni fa), ma gli exit poll segnano un dato che conforta il sindaco uscente: Marco Bucci, ricandidato per le liste di centrodestra, è accreditato di un risultato tra il 51 e il 55 per cento, dunque andrebbe verso una rielezione al primo turno. 

Per Ariel Dello Strologo, candidato della coalizione progressista, il risultato degli exit poll è di una forbice tra il 36 e il 40 per cento, dunque circa 15 punti indietro. 

Più staccati gli altri candidati in lista: le migliori performance sarebbero quelle di Mattia Crucioli (Uniti per la Costituzione), forte di un 2-4 per cento e di Antonella Marras (La Sinistra Insieme), che avrebbe raggiunto un risultato tra l'1 e il 3 per cento. 

Affluenza ancora più bassa per il referendum, che a Genova è stato votato da circa il 37 per cento degli aventi diritto: un dato basso, ma in controtendenza rispetto alla media nazionale dove l'affluenza è stata intorno al 15 per cento: la più bassa di sempre per una consultazione referendaria.