Condividi:


Allargamento confini Parco Portofino: "Difendo i progetti di Chiavari"

di Marco Garibaldi

Il sindaco Di Capua: "Sono contrario perché è prioritario realizzare i progetti dello scolmatore e di difesa del litorale"

Anche il sindaco di Chiavari Marco Di Capua si dice contrario all'allargamento dei confini del Parco di Portofino.

Ricordiamo che i nuovi confini coinvolgerebbero altri 11 comuni del territorio, tra questi anche Chiavari che rischia di vedersi bloccati due importanti progetti: la realizzazione dello scolmatore e le opere di messa in sicurezza del litorale.

"Sono contrario a vedere calata dall'alto questa decisione, senza coinvolgere il territorio - spiega Di Capua - Questo soprattutto per due opere strategiche per la città di Chiavari che riguardano maessa in sicurezza. Il primo è un progetto a cui sto lavorando da 4 anni, da quando sono diventato sindaco, che è la realizzazione dello scolmatore per la messa in sicurezza del torrente Rupinaro. Per questo progetto abbiamo chiesto i soldi del Ricovery fund. 

L'atro progetto importante riguarda la messa in sicurezza dalle mareggiate. Abbiamo ottenuto da Regione Liguria soldi della Protezione Civile, 14 milioni di euro per nuove opere a difesa a mare con la realizzazione di pennelli, perpendicolari alla passeggiata ed un ampliamento delle spiagge che arriverà fino a 50 metri dalla foce del Rupinaro fino a dopo Villa Piaggio".