Condividi:


A Portofino la gara per pulire i fondali: chi raccoglie più rifiuti naviga gratis

di Alessandro Bacci

Domenica la 'Portofino Cleanup Day', la sfida che unisce l'utilità al divertimento

Una gara di raccolta di rifiuti per ripulire i fondali e le scogliere di Portofino, chi ne riporta a terra di più naviga gratis sul kayak. E' stata ideata dagli "uomini granchio" sostenitori del progetto Crabs di Outdoor Portofino ed è in programma domenica sopra e sotto il mare della baia di Niasca e Paraggi e dell'area marina protetta. La 'Portofino Cleanup Day' è organizzata da Outdoor Portofino in collaborazione con The Black Bag e Ogyre, due realtà genovesi impegnate per la tutela dell'ambiente.

Sarà possibile noleggiare sup e kayak a costo (quasi) zero spiegano gli organizzatori: dimostrando di aver raccolto rifiuti durante l'uscita, si potrà ricevere uno sconto fino alla gratuità sul noleggio. Si svolgerà anche la pulizia dei fondali della baia di Paraggi con maschera, boccaglio, pinne e muta. I partecipanti dovranno portare la propria attrezzatura o potranno noleggiarla. Previste tre categorie di vincitori: chi raccoglie più rifiuti di plastica, chi raccoglie la quantità di rifiuti più pesanti, chi raccoglie l'oggetto più strano. Per partecipare sarà necessario fotografare "il bottino", scrivere il numero di pezzi raccolti, descrizione e peso e condividere la foto sui canali social.