Condividi:


Zoagli, presentati i lavori di ripristino della passeggiata

di Redazione

Il sopralluogo dell'assessore regionale alla Protezione civile Giacomo Giampedrone

A Zoagli procedono spediti i lavori per il ripristino della passeggiata, distrutta dopo la mareggiata del 2018. Gli interventi di ripristino vertono, nello specifico, sul consolidamento statico dei manufatti di sostegno del tracciato pedonale e sul completo rifacimento delle porzioni delle murature di sostegno di contenimento che sono collassate.

“Si tratta di una delle più belle passeggiate della nostra regione - commenta Giampedrone - Un intervento che vuole rinforzare la costa rispetto all’azione del mare che tornerà ad impattare su questa zona ad alto pregio”.

Partiti da circa un mese, i lavori andranno avanti fino all’estate. Unica incognita: il maltempo che potrebbe prolungare la durata degli interventi.

“Speriamo che il tempo continui a donarci giornate lavorative da sfruttare - spiega il sindaco di Zoagli Fabio De Ponti - Un ulteriore accelerazione ai lavori verrà data dalla posa del sottofondo di cemento della rotonda con un elicottero”.